2015 – Il saluto di Luca Coffari, sindaco di Cervia

2015 – Il saluto di Luca Coffari, sindaco di Cervia

Mauro Puntiroli, pescatore dell'anello 2014 e il sindaco Luca Coffari

Nella foto Mauro Puntiroli, vincitore della pesca dell’anello dell’edizione 2014 e il sindaco di Cervia, Luca Coffari

Cervia turismo e impegno

Cervia è oggi una località turistica italiana e internazionale d’avanguardia, meta di milioni di presenze, moderna, frizzante, ricca di opportunità per il relax e il divertimento.
E se questo è il presente, è perché non abbiamo dimenticato le nostre origini, alle quali siamo profondamente legati, che segnano la nostra identità e ci richiamano ai valori profondi della nostra comunità: l’operosità, l’impegno, la voglia di migliorarsi, lo sguardo verso nuovi orizzonti.

Futuro e tradizione a Cervia: lo Sposalizio del Mare

Così come non ci siamo limitati al ripristino e alla conservazione delle tradizioni, ma le riviviamo rinnovate e aperte al mondo.
Lo “Sposalizio del Mare” ne è un esempio. È l’evento più significativo della nostra città, quello che sottolinea il nostro legame con il Mare Adriatico e che più rappresenta le nostre radici, la nostra storia e la nostra tradizione.
È infatti grazie a questo mare e al suo sale che si è sviluppata la città di Cervia. Sul mare e sul sale si basano le nostre tradizioni e la nostra cultura, che sempre più abbiamo intenzione di valorizzare per riaffermare la nostra identità.

Il legame con l’Europa: la città tedesca di Oberasbach

La storia dello Sposalizio del Mare è la storia di Cervia che fin dall’antichità, grazie al sale, intesseva legami con l’intera Europa.
E così, anche adesso, lo sguardo è più che mai rivolto all’Europa dei popoli, che si esprimono nelle usanze, nelle musiche, nell’arte, nei colori e nei sapori.
L’antico rito dopo 571 anni rivive ancora nel tempo, suggella sodalizi e unisce città, attraverso un percorso e un filo conduttore che ci porta verso il futuro.
Ogni anno è tradizione che a questo evento partecipi una città europea, per assistere alle celebrazioni e portare qui a Cervia l’espressione della propria cultura.
Quest’anno è la città tedesca di Oberasbach a onorarci della presenza.
Oberasbach si trova in Baviera, alle porte di Norimberga e da anni è gemellata con la città di Riolo Terme. Ha quindi già un forte legame con il nostro territorio, che verrà stretto ancora di più in questa occasione.
Anche la nostra città gemellata Aalen invierà un saluto musicale allo Sposalizio tramite la partecipazione del coro Kopernikus-Gymnasium Wasseralfingen.

Buona festa dello Sposalizio del Mare a tutti!

Il sindaco di Cervia
Luca Coffari

 

Log in with your credentials

Forgot your details?

Lo Sposalizio del Mare di Cervia è un progetto del Comune di Cervia e Cervia Turismo - info@cerviaturismo.it 0544.72424 - 0544.974400 - Privacy
Privacy Policy